fbpx

FetalDNA Total Screen

FetalDNA Total Screen va ad indagare tutto quello che è oggi possibile ricercare sulla genetica fetale e materna senza ricorrere a test invasivi.

FetalDNA Total Screen test è concepito anche per essere utilizzato da una popolazione definibile come “basso rischio“, cioè non affetta da alcuna condizione patologica, per l’esclusione precoce delle più comuni patologie.

Il test è utilizzabile come screening precoce anche nei casi di familiarità per disordini genetici (es. fibrosi cistica, beta talassemia).

Si compone di 8 profili di ricerca genetica:

1. Il FetalDNA Cariotipo Plus

2. Un esteso panel di malattie monogeniche (dalla fibrosi cistica al nanismo)

3. Fibrosi cistica materna

4. Il nuovissimo screening genetico delle mutazioni che predispongono la madre a partorire prima del tempo (parto pretermine)

5. La presenza dei più importanti agenti infettivi nel sangue materno per scoprire infezioni in atto attraverso la ricerca in biologia fetale del loro genoma.

6. Diagnosi atrofia muscolare spinale materna.

7. Trombofilia materna ereditaria.

8. Marker biochimici per la predizione di preeclampsia

I tempi di refertazione sono compresi entro 8 giorni lavorativi (ma possono aumentare in caso di difficoltà tecniche sulla analisi del DNA o se si dovesse ripetere il test).

Il test prenatale effettua uno screening sofisticato e attendibile ma non una diagnosi, indipendentemente dall’azienda e dalla tecnologia utilizzata. La certezza diagnostica è fornita solo dai test invasivi (Amnio e Villocentesi) come riportato in tutte le linee guida e nella letteratura internazionale.

Nel caso in cui il test di screening del DNA (FetalDNA Base) evidenziasse anomalie, l’Altamedica Healthcare Center offre gratuitamente il test di conferma attraverso la diagnosi prenatale (Villocentesi o Amniocentesi), presso la nostra sede di Roma.

TABELLA COMPARATIVA